Edizione cartacea:
Formato:
brossura 13x21cm
Pagine:
192
ISBN:
9788898947034
Prezzo:
€ 13,00 (sconto 15%)
€ 11,05 Acquista

Lessico familiare. Per un dizionario ragionato della violenza contro le donne

Presentazione di Anna Pramstrahler

Un libro pensato per fare luce su un tema di grande attualità ma ancora poco conosciuto, rivolto non solo al grande pubblico ma anche a quello specialistico che si prefigge di mappare il vocabolario usato, le categorie di pensiero, i riferimenti teorici e culturali, i dati e le fonti nazionali e internazionali.
Uno strumento di lavoro, utile a studenti/esse, insegnanti, operatrici/ori dei centri antiviolenza, educatrici/ori del settore sociale, culturale e sanitario, forze dell’ordine, medici, avvocate/i, giornaliste/i, e a tutte le figure professionali che operano attorno a questo fenomeno.
Il volume, pensato per fornire risposte semplici ai quesiti sollevati da un problema complesso, costituisce un valido strumento di divulgazione per chi voglia avvicinarsi allo studio di queste tematiche o apprendere categorie più ampie, utili in qualsiasi contesto della vita sociale e professionale.
Per questo motivo il testo è stato pensato per voci, con un taglio grafico e di consultazione semplificato ma arricchito con rimandi di approfondimento e bibliografie.

«Tre generazioni diverse di donne che si occupano di combattere la cultura patriarcale attraverso battaglie sia di attivismo pratico che di impegno teorico: anche la stesura di questo libro nasce dalla volontà di partecipare ad un cambiamento culturale.
Il fine che ci ha legato in questi anni si riassume proprio in questa lotta: il diritto delle donne alla libertà di vivere senza violenza e oppressione.»

Anna Pramstrahler, Casa delle donne per non subire violenza, Bologna.


- Per i centri antiviolenza e per le operatrici dei centri antiviolenza è previsto uno sconto del 30% -
Per l'acquisto scrivere a ordini@settenove.it